541 views |0 comments

I servizi fotografici per le aziende rappresentano un ambito complesso, perché oltre a considerare l’aspetto commerciale – fondamentale mostrare un’immagine che non sia solo bella ma sia anche rispondente ai canoni aziendali – è necessario ascoltare il cliente per comprendere a fondo quale sia il messaggio che desidera veicolare, aspetto importantissimo anche in pubblicità.
Il servizio fotografico dedicato all’industria si basa molto sulle competenze tecniche del fotografo e sulla sua curiosità: mostrare il lavoro in un’industria significa comprensione del processo produttivo, ed in questo caso passa attraverso la capacità del fotografo di farsi accettare nel contesto di lavoro come un osservatore che non metterà in difficoltà chi lavora.

Nello sport invece è l’esperienza che fa la differenza: capire lo sviluppo di un’azione di gioco determina la cattura più adeguata del momento focale. Da anni sono oramai presente su tutti i campi da gioco dai dilettanti alle giovanili, dai campi di allenamento alla Serie C e le differenze stanno proprio nella capacità di intuire lo sviluppo del gioco.

La fotografia di still life riguarda chi ha bisogno di una fotografia di prodotto: può essere utilizzata per una pubblicità, un sito web o un catalogo. È un tipo di fotografia molto impegnativo per ogni professionista oltre ad essere estremamente tecnico, perché vengono curati dettagli che si stentano a percepire, come ombreggiature e riflessi definiti. Si tratta di una fotografia realizzata in studio, dove la produzione dell’immagine può addirittura durare ore per ogni singolo scatto, e spesso per lo stesso oggetto nella medesima posizione si realizzano fotografie diversamente illuminate da sommare in fase di editing.

Nell’ambito della fotografia tecnica, la riproduzione di opere d’arte è una passione per la fotografia sommata a quella per le arti figurative. Capire quale sia il migliore angolo per illuminare una statua, o perfezionare la luce per una riproduzione fedele di un quadro sono piccole sfide molto gratificanti, che possono aiutare il pubblico a comprendere le intenzioni dell’artista. Una riproduzione ben fatta può avere utilità per cataloghi, mostre, perizie ed assicurazioni. Qualche volta la fotografia di opere d’arte, soprattutto quando si tratta di oggetti molto grandi o che non possono essere spostati dalla loro sede, richiede un po’ di fantasia nella ricerca della giusta focale e del punto di vista atto a valorizzarne la bellezza.

Quale attrezzatura si utilizza?

Il corredo fotografico di un professionista, soprattutto quando abituato a realizzare più tipologie di servizio, spazia molto in varietà e quantità di materiale. Solo pensando agli obiettivi, ne esistono di adatti ad un ritratto che ovviamente non andranno bene per ottenere una fotografia dell’interno di una chiesa addobbata in occasione di un matrimonio o per scattare immagini di un neonato. Il professionista si deve preparare ad ogni evenienza, soprattutto in occasione di un matrimonio, dove le diverse situazioni si susseguono con una tale rapidità che si deve essere pronti a cambiare punto di ripresa e lunghezza focale in un attimo, per non perdere nessun istante.

Parlando invece dell’illuminazione necessaria, tutto dipende dalla location scelta. Se si decide di scattare all’interno dello studio, l’illuminazione sarà una scelta in ragione del risultato voluto, del colore del fondale utilizzato e del soggetto. Se invece si scatta in esterno, verrà innanzitutto scelto un orario funzionale alla stagione e alle immagini che si vogliono ottenere, con un inevitabile minor controllo sulla luce naturale e il rischio di dover cambiare programmi in caso di maltempo.

Quello che mi preme ricordare ancora una volta è che, nonostante la luce del flash possa spaventare la persona che si trova davanti all’obiettivo rispetto ai possibili danni all’occhio, questa paura non corrisponde assolutamente alla verità, ma che l’uso del flash è sicuro anche per i neonati e i bambini più piccoli.

Share

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Go Top