353 views |0 comments

Il marketing di conversione comprende tutte quelle attività che hanno l’obiettivo di incoraggiare e indirizzare un utente a svolgere una specifica azione finalizzata a sfruttare al meglio il traffico esistente su un sito web. Queste attività hanno lo scopo di indurre l’utente a compiere una determinata azione, ad esempio, l’acquisto di un prodotto, la sottoscrizione di una newsletter, il download di un documento, ecc.

Questa tipologia di marketing si concentra quindi molto sull’ottimizzazione dei contenuti al fine di creare il giusto mix di strategie per trasformare un contatto in un cliente che acquista. Quando si vuole dare una definizione di conversion marketing bisogna quindi tenere in considerazione diversi aspetti come il modo in cui viene formulata un’offerta, le tempistiche degli sconti speciali fino ad arrivare al design del sito, valutando i caratteri e i colori utilizzati.

Un elevato tasso di conversione significa più vendite, meno clienti persi e un maggiore ritorno sull’investimento pubblicitario. Convertendo potenziali clienti che hanno già espresso un certo grado di interesse verso i tuoi servizi/prodotti, sarà più facile aumentare il volume di vendite (strategia di remarketing).

La maggior parte degli utenti arriva su un sito web attraverso i risultati dei motori di ricerca. Questi visitatori sono molto importanti in quanto sono atterrati sul tuo sito web attirati da contenuti e/o specifici beni e servizi offerti. Altri clienti arrivano sul tuo sito perché già lo conoscono o tramite un link inserito all’interno della tua e-mail (email marketing). Anche questi clienti sono altrettanto importanti perché hanno già stabilito una relazione con l’azienda.
In entrambi questi casi, è giusto applicare queste strategie di conversione per incoraggiare la fedeltà del consumatore alla marca e stimolare la decisione di acquisto.

Fattori che aumentano la conversion rate:

  • realizzare un sito web facile da navigare, che consenta ai clienti di trovare rapidamente ciò che stanno cercando;
  • costruire pagine di destinazione interessanti;
  • utilizzare dei video;
  • offrire le informazioni necessarie affinché il cliente possa dire “sì”;
  • mostrare sempre le immagini dei tuoi prodotti migliori e offrire una specifica proposta di valore: “Perché i clienti dovrebbero scegliere proprio il tuo prodotto/servizio?”;
  • scegliere le parole chiave giuste che potrebbero utilizzare i clienti per cercare i tuoi prodotti/servizi.
Share

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Go Top